Inseguimento a sestri

Contraffazione: 48enne colpisce carabiniere con la sbarra del passo carrabile

via ciro menotti sestri ponente

Genova. Fermato per un controllo dai carabinieri, per guadagnarsi la fuga, ha prima lanciato il borsone con la merce contraffatta contro uno dei militari poi, una volta raggiunto, lo ha colpito con la sbarra di un passo carrabile. E’ l’inseguimento andato in scena ieri pomeriggio in via Menotti a Sestri Ponente.

La fuga del senegalese è però durata poco: M.K., 48 anni, residente in provincia di Padova, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per “introduzione e commercio di prodotti con marchi contraffatti e ricettazione”. Il borsone, infatti, conteneva numerosi capi di abbigliamento, scarpe ed altro con marchio contraffatto, il tutto sequestrato.

leggi anche
guardia finanza contraffazione
A genova
Contraffazione, intensificati i controlli: sequestrate oltre 7800 false griffes
merce contraffatta
Contraffazione
False griffes, oltre 6.800 articoli pronti per pellegrini e turisti: cinque denunce

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.