Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caccia all’intruso: parcheggio vietato anche sul posto disabili dell’Agenzia delle Entrate

Un malcostume diffusissimo e duro a morire

Genova. Torniamo ancora una volta, l’ennesima, ad occuparci di un malcostume purtroppo molto diffuso. Dopo l’auto dei vigili sul parcheggio riservato ai disabili, eccone una privata. Siamo in via Fiume, per ironia della sorte all’interno del cortile privato dell’Agenzia delle Entrate: sull’unico posto disabili vicino all’elevatore sosta un’auto privata.

“Ci è stato inoltre confermato – spiega Massimiliano Bellini, del gruppo Facebook “Fotografa l’impostore” – che il mezzo è l’auto di servizio del direttore dell’agenzia. Il volontario che ha trasportato un disabile stamani non ha potuto parcheggiare il pulmino sul posto a lui dedicato”.

Si è “vendicato” mettendo un biglietto sul tergicristallo dell’auto abusiva, segnalando che il posto disabili non può essere occupato da chi non ne ha diritto. “Credo – conclude Bellini – che chi sia al vertice delle istituzioni debba dare il buon esempio”.