Quantcast
Genova

“Animali transgenici per la ricerca”: incontro al Museo Doria

Genova. Il museo di storia naturale Doria e la società “Amici del Museo G. Doria” organizzano la rassegna ad ingresso libero 4 Incontri sulla genetica.

Domani, giovedì 17 marzo alle ore 17, sarà la ricercatrice ed editor scientifico Hanako Tsushima Semini a tenere la prima conferenza dal titolo Animali transgenici per la ricerca.

Trasngenesi significa trasferimento di materiale genetico di una specie all’interno del genoma di un animale di specie diversa. Animali transgenici per la ricerca spesso sono creati per studiare una parte specifica dell’animale. Le tecniche di biologia molecolare permettono di esprimere un gene di un animale “A” in un tessuto specifico di un animale “B”.

La questione dell’uso di animali per la ricerca è importante. È una questione che viene regolata secondo la necessità degli esperimenti. Ci sono diversi animali che vengono usati per la ricerca e sono stati scelti per diversi motivi. I motivi più comuni sono: la facilità di maneggio, la durata della vita relativamente corta, la facilità di visualizzare le strutture interne e il basso costo. Quali sono gli animali più comuni per la ricerca e come sono i transgenici di questi animali? Paragonando i risultati degli esperimenti fatti senza animali transgenici o con animali transgenici, discuteremo i vantaggi e gli svantaggi dei primi per la ricerca, per capire quando e perché vengono scelti.

Più informazioni