Quantcast
Complice in manette

Spaccio di banconote false: secondo arresto a Santo Stefano d’Aveto

Soldi falsi sequestrati

Santo Stefano d’Aveto. Dopo l’arresto di un giovane Tunisino del 13 febbraio scorso a Rezzoaglio, ieri, a conclusione delle indagini, i carabinieri hanno arrestato un 23enne marocchino a Santo Stefano d’Aveto per spendita di banconote false.

Il trucco che avevano architettato per spacciare banconote false era abbastanza semplice, cioè acquistavano piccoli generi alimentari nei comuni di montagna pagando con banconote da 100 euro, ovviamente contraffatte, e tenevano il resto.

A richiedere l’intervento dei carabinieri era stato un cittadino che si è insospettito a vedere il primo giovane “fuori luogo” e in possesso di molto contante.

leggi anche
Soldi falsi sequestrati
Soldi falsi
Spacciava banconote false, tunisino arrestato a Rezzoaglio