Quantcast
Dopo il maltempo

Santa Margherita, riapertura parziale per il parco di Villa Durazzo fotogallery

Tra il 3 e il 4 febbraio il vento ha letteralmente devastato il bellissimo parco

villa durazzo danni maltempo

Santa Margherita Ligure. Ad ormai più di quindi giorni dall’ondata di maltempo che, tra il 3 e il 4 febbraio, si abbatté su Villa Durazzo, i lavori di ripristino hanno permesso una riapertura parziale del parco.

Il vento quella notte fece un vero e proprio scempio di piante: circa una ventina quelle danneggiate dalle forti raffiche. Al momento gli interventi di messa in sicurezza hanno permesso il ripristino dell’illuminazione del parco e la sua riapertura parziale nella parte alta, dall’ingresso di via San Francesco fino alla Villa e al Giardino all’Italiana e all’ingresso di San Giacomo. Ciò ha permesso di raggiungere il complesso della Villa e le aree museali.

Resta invece chiusa tutta la parte bassa, dall’ingresso di via Principe Centurione fino all’ingresso di via San Francesco. Al momento non vi è una data certa di riapertura: si attende l’esito di ulteriori approfondimenti su alcune piante ritenute come potenzialmente a rischio.

leggi anche
Gravi danni a Villa Durazzo per il vento
Santa margherita
Santa Margherita, gravi danni provocati dal vento: flagellato il parco di Villa Durazzo
passaggio a mare villa durazzo
2 milioni
Villa Durazzo a Santa Margherita, verso il restauro di portale e pergolato