Serie a

Roma- Sampdoria 2-1, la “dea bendata” ha un conto aperto con i blucerchiatirisultati

La traversa di Cassani al 92° nega alla Sampdoria il meritato pareggio

Roma. Beh, il risultato positivo è già arrivato nel pomeriggio… anzi, ne sono arrivati due… uno da Napoli, dove Gonzalo Higuain e compagni hanno battuto il Carpi e uno da Frosinone, dove ci hanno pensato Quadrado e Dybala a non far fare punti ai frusinati.

Già… la realtà è questa: la Samp deve fare la corsa su queste due formazioni, sperando che i punti che mancano al Verona, per un’eventuale salvezza, siano davvero troppi…

Pessimisti ? No, speriamo fortemente che Montella e la sua “troupe” sappiano smentirci e tirarsi fuori al più presto dalla zona che scotta… a cominciare da oggi…

Queste le formazioni che scendono in campo, con la sorpresa Barreto al posto si Moisander con problemi fisici dell’ultimo momento:

Roma (4-3-3): Szczesny; Maicon, Manolas, Rüdiger, Zukanovic; Florenzi, Pjanic, Keita; El Shaarawy, Salah, Perotti. A disposizione: De Sanctis, Lobont, Castan, Nura, Digne, Emerson, Vainqueur, Uçan, Dzeko, Totti, Sadiq, Iago Falque
Allenatore: Luciano Spalletti

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Ranocchia, Silvestre, Cassani; Ivan, Fernando, Barreto, Dodò; Soriano, Correa; Muriel
A dispsosizione: Puggioni, Brignoli, Skriniar, Pedro Pereira, Palombo, Barreto, Krsticic, Alvarez, Christodoulopoulos, Cassano, Rodriguez, Quagliarella
Allenatore: Vincenzo Montella

Arbitro: Domenico Celi di Bari. Guardialinee: De Luca e Vuoto; Quarto uomo: De Pinto; Addizionali: Russo e Manganiello

Che strano vedere Zukanovic, in giallo-rosso, cercare di sfondare sulla sinistra, messo in angolo da Ranocchia al 7°

Al 10° giallo a Barreto (fallo di mano) e sulla susseguente punizione bella girata di Rudiger (fuori)

Al 14° bravo Ranocchia a chiudere El Shaarawy

Al 15° fuga in contropiede di Muriel… tiro alto

Al 18° Perotti si libera sulla destra e mette in mezzo per Pjanic, il cui colpo di testa è bloccato da Viviano a terra

Al 20° El Shaarawy spreca sopra la traversa un assist di Salah

Al 21° Florenzi non ci arriva per un pelo a spingere in porta un traversone spiovuto in area dalla fascia destra

Al 33° giallo a Zukanovic, che atterra Correa

Al 37° Rudiger mette giù, con le mani, Correa in area e Celi… ammonisce “El Tucu” !

Al 39° tacco di Muriel per Correa… tiro debole, che non impensierisce Szczesny.

Al 41° bene Silvestre, che – in scivolata . chiude in angolo Maicon

Al 45° goal beffa, come contro il Torino, all’ultimo secondo e stavolta in contropiede… un tiro deviato di El Shaarawy finisce sulla testa di Florenzi, che non perde la ghiotta occasione…. Roma in vantaggio per 1-0

Spalletti lascia negli spogliatoi l’ammonito Zukanovic, sostituendolo con Digne

Al 49° Perotti al volo sfrutta dal limite dell’area un passaggio di Florenzi 2-0… partita chiusa ?

Non è d’accordo Muriel, che costringe il portiere romanista a una “paratona”… ma il colombiano risulta essere in fuorigioco

Al 52° ripartenza della Roma, esterno della rete di Pjanic, con Viviano che può solo guardare la palla sfilare vicino al palo

Al 54° ammonito Ranocchia

Al 55° Quagliarella per Muriel

Al 56° Fernando accorcia le distanze con un tiro da fuori area deviato da Pjanic… la Samp rientra in partita 2-1

Al 58° Ivan taglia in mezzo per Quagliarella, anticipato da Szczesny

Al 60° giallo per Keita, che mette giù (da dietro) Correa

Al 65° Dzeko per Maicon… Spalletti dice ai suoi giocatori che vuole vincere… Montella non è d’accordo e al 70° mette Alvarez per Barreto, più qualità in mezzo al campo

Al 72° perde palla Fernando, cuoio che finisce al “faraone” El Shaarawy, la cui “puntata” sfiora il palo

Al 76° Montella si gioca la carta Cassano, che sostituisce un ottimo Correa

Al 77° Ranocchia salva su Salah, chiudendogli il passaggio per Dzeko

All’80° Soriano cerca il tiro a giro da lontano… palla fuori

All’86° Iago Falque per El Shaarawy

All’ 87° miracolo di Szczesny su Cassano, solo davanti a lui, dopo una spettacolare triangolazione con Quagliarella… incredibile occasione !

Al 91° altra parata del portiere della Roma su tiro di Dodò

Al 92° traversa di Cassani su cross di Dodò… la Samp ha un conto aperto con la “dea bendata” !

Questa squadra non può, anzi non deve, avere problemi di classifica !

leggi anche
  • Serie a
    La Sampdoria aspetta l’Atalanta, Montella: “Più rabbia per uscire dal momento no”