Quantcast
Dissesto idrogeologico

Rischio alluvione, tavolo tecnico in Regione Liguria per sicurezza foce Entella

Intervento da 8 milioni di euro

Genova. Tavolo tecnico, in Regione Liguria, con l’assessore all protezione civile, Giacomo Giampedrone e i sindaci interessati, Chiavari, Lavagna, Cogorno, Carasco e Leivi, per il progetto di messa in sicurezza della Foce del Torrente Entella dopo che il Comune di Lavagna, assieme ad alcuni comitati, aveva espresso preoccupazione per alcune criticità. “Oggi non abbiamo preso decisioni – ha spiegato il Sindaco di Chiavari, Roberto Levaggi, al termine dell’incontro – ma abbiamo fatto il punto su alcune valutazioni tecniche”.

Al centro dell’incontro anche il tema dei finanziamenti, circa 8 milioni di euro per la messa in sicurezza. “Il problema, oggi, e’ quello di mitigare il rischio alla foce – spiega Levaggi – attraverso opere idrauliche che possono essere il rifacimento degli argini, ma anche la rimozione di alcune migliaia di metri cubi di sabbia che rischiano di ostruire la fuoriuscita dell’acqua, provocando i problemi che abbiamo visto anche negli ultimi giorni”. Per la messa in sicurezza saranno necessari diversi anni ma, intanto, “questi fondi devono essere spesi e l’assessore Giampedrone ha garantito che si andrà avanti. Si stanno avviando le gare e le valutazioni migliorative al progetto che potranno essere fatte – conclude Levaggi – non ritarderanno, comunque, i tempi”.