Rifiuti speciali verso il Camerun, container bloccato nel porto di Genova - Genova 24
Sequestro

Rifiuti speciali verso il Camerun, container bloccato nel porto di Genova

Auto demolite e parti di vetture e circa 300 pneumatici usati

Container a Palmaro

Genova. Stava per partire per il Camerun il container carico anche di rifiuti speciali sequestrato nelle scorse ore al terminal di Prà-Voltri dai Carabinieri. L’inchiesta parte da un capannone industriale a Gorizia, utilizzato come centro di stoccaggio abusivo dei rifiuti.

I militari hanno eseguito due provvedimenti di perquisizione e sequestro emessi nei confronti di due persone, residenti a Lucinico, uno dei quali originario del Camerun.

I provvedimenti rientrano nell’ambito di inchiesta su un traffico e gestione illecita transnazionale di rifiuti speciali anche pericolosi come batterie al piombo esauste, rifiuti elettronici, parti di auto oggetto di demolizione e pneumatici fuori uso, e sono stati emessi dalla pm Bossi di Gorizia.

All’interno del container c’erano auto demolite e parti di vetture e circa 300 pneumatici usati, provenienti da varie attività produttive del FVG e della Slovenia; era destinato a un cittadino camerunense non ancora identificato. I carabinieri sono stati coadiuvati dai Nuclei Operativi Ecologici di Udine e Genova e da Agenzia Dogane Genova.

leggi anche
vte voltri container
+3,2%
Porto, record storico per i container: Genova al primo posto in Italia
container - maersk - porto voltri prà
Il dato
Porto di Genova: container +2,9% sul 2014, passeggeri +3,8%
Nave portacontainer
Grandi navi
Da primavera le maxi Portacontainer anche a Sampierdarena
Nave portacontainer
Gigante
Nel Porto di Genova la nave portacontainer più grande di sempre
porto di genova terminal traghetti
Segno più
Porto di Genova in crescita: ottima performance per container e passeggeri
cocaina guardia di finanza
10 milioni
Container con sorpresa al VTE di Genova, maxi sequestro di droga