Quantcast
Riconoscimento

Rapallo, targhe all’atleta Elga Caccialanza e alla Lega Amici degli Animali

Rapallo. Si distinguono da anni nei rispettivi ambiti – sportivo e sociale – con esiti particolarmente rilevanti e tali da costituire un motivo d’orgoglio per la città. Per questo motivo il Comune di Rapallo, su iniziativa del sindaco Carlo Bagnasco e del consigliere allo Sport Vittorio Pellerano, ha deciso di conferire all’atleta Elga Caccialanza (della società Atletica Due Perle, pluricampionessa di livello nazionale e internazionale) e alla Lega Amici degli Animali di Rapallo Onlus (gestore de Il Rifugio, la struttura che ospita quattrozampe abbandonati in località Tonnego) un riconoscimento per l’impegno profuso nell’attività svolta.

La cerimonia si è svolta questo pomeriggio, nella sala consiliare del municipio. La prima a ricevere la targa è Elga Caccialanza, vincitrice donna assoluta della Maratona d’Italia a Carpi, lo scorso mese di ottobre: l’ultimo di una lunga serie di titoli iridati conquistati in carriera: per lei, la soddisfazione di poter condividere i successi con la città e un ringraziamento speciale all’allenatore Sergio Lo Presti; per il primo cittadino e l’amministrazione comunale tutta, il piacere di poter rendere omaggio ad un’atleta che tiene alto il nome di Rapallo nel panorama sportivo nazionale e non solo.

Ecco poi il primo cittadino, accompagnato dall’assessore Arduino Maini, consegnare il riconoscimento a Gabriella Bellati ed Elisabetta Calcagno, rispettivamente presidente e vicepresidente della Lega Amici degli Animali di Rapallo: una vita dedicata ad accudire cani e gatti abbandonati e prodigarsi per trovare loro una famiglia. “E’ doveroso da parte nostra riconoscere il lavoro svolto da questa realtà così presente sul nostro territorio e che da anni svolge un’opera importantissima – ha sottolineato il primo cittadino – Grazie allo sblocco del patto di stabilità, lavoreremo per fare in modo di realizzare anche alcuni interventi nell’ambito delle politiche animali”. Tra questi, come ha specificato l’assessore ai Lavori Pubblici Maini, la realizzazione di un’area cani al Parco delle Fontanine, inclusa nel terzo lotto di lavori per la riqualificazione dello spazio verde.