Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Primazona Winter Contest, Matteo Capurro e Matteo Puppo primeggiano nel 470

Concluso il secondo week end, ecco i primi sei vincitori

Genova. Il Primazona Winter Contest incorona i suoi primi sei vincitori. Va in archivio il secondo appuntamento curato dal Comitato I-Zona con la collaborazione dei circoli velici genovesi e l’ospitalità dello Yacht Club Italiano.

Tre prove ieri, mentre la giornata di oggi, invece, è stata dedicata esclusivamente alla premiazione, a causa delle condizioni meteomarine. In totale, tra 470, 420, D-One, Laser Standard, Laser Radial e Laser 4.7, in acqua ben 135 imbarcazioni.

Nel 470 Matteo Capurro e Matteo Puppo vincono tutte le prove di sabato e portano così lo Yacht Club Italiano al trionfo in questa classe: argento LNI Genova (Emanuele Savoini, Enzo Savoini) e bronzo Yacht Club Italiano (Mattia Panigoni, Cesare Massa).

Circolo Nautico Loano a segno nel 420 con Laura Selvaggio e Maria Pastorelli; a seguire due equipaggi dello Yacht Club Italiano composti da Carlotta Scodnik e Camilla Scodnik, Tommaso Panigoni e Francesco Coacci.

Nel Laser Standard, tre vittorie in altrettanti confronti per Angelo Bonaiti (CV Bellano), leader di classifica davanti ad Alessio Collami (LNI Sestri Ponente) e Mattia Bignardi (LNI Sestri Ponente).

Nel Laser Radial Paolo Giargia (Varazze Club Nautico) ben difende la prima posizione: filotto di successi, tranne nella sesta prova lasciata a Sebastiano Galeppi (CV Bellano). Dietro Galeppi, al terzo posto Giovanni Dagnino dello Yacht Club Italiano.

Tutto facile per Elia Vitali (CV Ravennate) nel Laser 4.7: ammonta a 4 punti il vantaggio su Gabriele Ibba (Yacht Club Italiano) e a sette su Samuel Cerminara (Varazze Club Nautico).

L’ungherese Tamas Szamody conquista il successo nel D-One davanti ad Alessandro Novi (Yacht Club Italiano) e Giuseppe Pontremoli (Yacht Club Italiano).

Nel prossimo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 febbraio, scenderanno in acqua gli Optimist nelle categorie Juniores e Cadetti.

Clicca qui per consultare i risultati completi.