Quantcast
Genova

Piazza Dante, spostavano motorini per creare parcheggi: posteggiatori abusivi nei guai

Parcheggio moto piazza dante

Genova. Tre persone di origine senegalese sono state viste dalla polizia municipale di Genova mentre spostavano motorini in piazza Dante per ricavare nuovi posteggi moto, di fatto inesistenti.

Gli agenti li hanno fermati, accertando che due di loto erano in regola con il permesso di soggiorno, mentre il terzo ne è risultato sprovvisto e già colpito da un ordine di espulsione emesso della Questura di Genova il 25 febbraio dell’anno scorso.

L’uomo è stato quindi denunciato e tutti e tre sono stati multati perché esercitavano l’attività di parcheggiatori abusivi.