Quantcast
Cambiamento

Meteo Liguria, in arrivo aria fredda che spazzerà le nubi previsioni

Liguria. Un veloce fronte freddo si sta avvicinando all’arco alpino e riuscirà a sfondare parzialmente anche sul Nord Italia in giornata facendo ruotare le correnti dai quadranti settentrionali. In serata avverrà una vera e proprio spazzata che pulirà i cieli dalla maccaja che ci ha accompagnato in questi giorni.

La coriacea alta pressione posizionata poco a Nordovest della penisola iberica, ha lasciato passare un veloce e debole fronte atlantico, che sta abbordando in queste ore l’arco alpino nord-occidentale ed è accompagnato da aria un po’ più fredda, specialmente in quota. Nel pomeriggio avremo lo sfondamento del fronte che potrà recare locali fenomeni di instabilità dovuti al contrasto tra le due masse d’aria differenti (quella in entrata più fredda e secca e quella già presente calda e umida).

In queste prime ore la situazione rimane invariata rispetto ai giorni scorsi con clima mite e umido. Cielo in gran parte nuvoloso per le solite nubi basse che attanagliano la nostra regione da giorni. Qualche schiarita è presente solamente sull’estremo ponente. Abbiamo avuto anche deboli precipitazioni con gli accumuli maggiori che si sono avuti tra genovese e spezzino, ma che comunque non superano i 10 mm dalla mezzanotte.

Il centro Limet spiega che nel corso della giornata persisteranno annuvolamenti sulla Riviera di Levante dove avremo ancora la possibilità per dei piovaschi, mentre sul ponente si faranno spazio sempre di più ampie schiarite. Da tenere sott’occhio la fase che va dal mezzogiorno fino al tardo pomeriggio quando avremo l’ingresso da Nordovest verso Sudest dell’aria più fredda e secca in quota. In questa fase oltre ad un rinforzo del vento dai quadranti settentrionali, avremo anche la possibilità per dei locali fenomeni instabili (rovesci) dal genovese verso levante, specialmente nelle zone interne. Avremo anche un calo delle temperature ed in serata registreremo probabilmente le minime della giornata.

In serata il cielo si farà sereno o poco nuvoloso quasi ovunque con gli ultimi annuvolamenti residui sullo spezzino ed in mare aperto. Sempre in serata ci sarà da prestare attenzione alle forti raffiche di vento specialmente agli sbocchi delle vallate del versante marittimo dell’Appennino.

Nei prossimi giorni, dopo una breve rimonta anticiclonica che ci farà vivere un paio di giornate soleggiate, avremo il ritorno di correnti più umide dai quadranti meridionali che probabilmente andranno a compromettere il fine settimana.

Più informazioni