Quantcast
Ieri

Mancato rispetto della sicurezza, nave moldava fermata nel porto di Genova

Porto di Genova

Genova. Una grave avaria all’apparato di pompaggio dell’impianto antincendio d’emergenza, mentre la rampa interna di collegamento tra i vari garage di stoccaggio dei veicoli è risultata priva di qualunque manutenzione periodica. Per questo ieri il Nucleo di Ispettori PSC della Capitaneria di porto di Genova, ha fermato una nave portauto battente bandiera moldava.

La Jigawa, ormeggiata a Ponte Ronco-Canepa, durante il controllo ha mostrato gravi deficienze sia a carico delle dotazioni anche antincendio della nave che a carico della Compagnia che ne gestiva la sicurezza, una società con sede nelle Isole Marshall.

Per il bastimento, proveniente da Odessa e diretta a Misurata con equipaggio di 14 uomini di nazionalità ucraina e un carico di auto e camion usati, è stata decretata la “detenzione” in porto fino alla completa eliminazione di tutte le problematiche riscontrare, cui si è aggiunta anche il mancato rinnovo annuale della certificazione di gestione della sicurezza da parte della Compagnia incaricata.

“Il fermo di questa nave” – sottolinea l’Ammiraglio Pettorino, Comandante della Capitaneria di porto di Genova, nonché Comandante regionale della Guardia Costiera della Liguria – “rappresenta l’ennesima dimostrazione di come l’esatto assolvimento degli obblighi internazionali da parte dell’Italia, attraverso il servizio PSC svolto dalle Capitanerie di porto, contribuisca a porre il nostro Paese ai primi posti al mondo in tema di rispetto delle normative sulla sicurezza della navigazione. Questa nave fermata oggi, si aggiunge, infatti, alle 6 navi fermate lo scorso anno dagli Ispettori della Capitaneria di Genova, nel corso di oltre 100 ispezioni compiute ad altrettante navi straniere approdate in porto, sempre per gravi deficienze strutturali, documentali o nelle dotazioni di emergenza. Come in tutti questi casi, anche la nave moldava fermata oggi resterà, quindi, in porto fino a quando non sarà ripristinata la perfetta efficienza sia dell’impianto antincendio e non saranno risolte le altre deficienze riscontrate, della cui eliminazione dovrà farsi garante anche la Società che ne gestisce la sicurezza”.

leggi anche
Film "Vacanze ai Caraibi" sulla nave Costa
Ciak
Una nave da crociera Costa nel nuovo film di Natale “Vacanze ai Caraibi”
Nave portacontainer
Gigante
Nel Porto di Genova la nave portacontainer più grande di sempre
cronaca
I controlli
Falso allarme bomba su nave diretta a Tunisi, maxi controlli con cani antiesplosivo al Ducale
capitaneria guardia costiera
Fermo
Senza documentazione: nave fermata nel porto di Genova