Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

IAT di Riva Trigoso, Conti (Popolo per Sestri): “Pagata due volte la gestione”

Sestri Levante. “Ormai sono consapevole che da questa compagine di amministratori di altissimo spessore politico nulla mi sorprende più. Prendiamo per esempio lo sportello informazioni turistiche (IAT) di Riva Trigoso, la cui gestione nello stesso 2015 è stata pagata dal Comune di Sestri Levante ben due volte”. Lo scrive in una nota il consigliere Marco Conti (Popolo per Sestri).

“Con la Determina Dirigenziale n° 1021 del 3 giugno 2015 il Comune dispone l’affidamento, per la stagione turistica, dello sportello IAT di Riva Trigoso alla Cooperativa Terramare per un importo complessivo di 3.660 euro.
La sagace e lungimirante maggioranza potrebbe inveire dicendomi: ‘Consigliere Conti, dove sta il problema? Sempre a far polemica sterile lei!’ Il problema, invece, eccome se c’è e nasce dal fatto che il 29 giugno 2015 la Giunta Comunale con la Delibera 145 ha affidato all’onnipresente partecipata (quelle che il Premier Matteo Renzi vuole tagliare…) Mediaterraneo Servizi Srl la gestione dell’ ufficio IAT di Sestri Levante ma…. anche quello di Riva Trigoso, per un importo complessivo di €10.000,00, di cui 2.910,64 solo per Riva”, prosegue.

“E quindi? ‘Consigliere Conti sta forse insinuando che la gestione 2015 dell’ ufficio di Riva Trigoso è stata pagata due volte? Stia attento altrimenti la quereliamo’. Più che un’insinuazione ritengo sia una proprio una certezza! E’ sufficiente andarsi a leggere i relativi documenti che possono essere scaricati direttamente dal sito del Comune di Sestri Levante. Nella Delibera del 29 giugno 2015, la Giunta Comunale cerca di arrampicarsi sugli specchi per giustificare questa spesa e, pur ammettendo di aver già di aver affidato il servizio, si dimena in un contorto zig zag che è tutto un programma raggiungendo l’apice con questa chicca: ‘…Mediaterraneo Servizi Srl subentrerà al Comune nel rapporto giuridico in corso…’. Pertanto ho ritenuto necessario presentare un’interrogazione dove chiedo esplicitamente, e senza i soliti rigiri tipici del politichese, le motivazioni per cui la gestione dell’ ufficio IAT di Riva Trigoso è stata pagata due volte nello stesso anno”, conclude Conti.