Quantcast
A roma

I giovani del PD Liguria a Classe Democratica, scuola di formazione politica

Genova. Appuntamento alla Stazione di Genova Piazza Principe. E’ quasi la mezzanotte di venerdì 5 febbraio. Sull’Intercity per Salerno viaggia al completo la squadra dei ragazzi del PD Liguria diretta a Roma. L’appuntamento è con la due giorni di Classe Democratica, la scuola di formazione politica del PD. All’appello per la Liguria hanno risposto: Luca Burlando,Viola Boero, Alice Borutti, Guglielmo Caversazio, Giulia Celano, Francesco Minazzo, Tiziana Monni, Danja Stocca, Francesco Striano, Francesco Tigoli e Gianluca Tinfena e Matteo Zunino, candidato alla segreteria nazionale dei Giovani Democratici.

L’arrivo all’alba a Roma e poi alle 9,30 iniziano i lavori. Dopo la presentazione dell’iniziativa da parte di Andrea De Maria, responsabile nazionale Formazione PD, sul palco della due giorni si susseguono gli interventi, vere e proprie lezioni di politica di: Walter Veltroni, Gianni Cuperlo, Pier Carlo Padoan, Pierluigi Castagnetti, Teresa Bellanova, Alberto Melloni e Livia Turco. Domenica 7 febbraio a chiudere i lavori è il segretario nazionale Matteo Renzi.

“Questi ragazzi sono il nostro futuro e la nostra speranza”, commenta David Ermini, Commissario regionale PD Liguria che domani, lunedì 8 febbraio, alle ore 21 sarà con l’onorevole Lorenzo Basso al Circolo PD di Sampierdarena in via Cantore 51/ 2 all’incontro dal titolo “Le riforme necessarie per l’Italia”.

“Per il Partito Democratico il loro entusiasmo e la loro voglia di impegnarsi nella sfida della politica sono un patrimonio che non deve essere assolutamente sprecato – conclude Ermini – . Come ha detto il segretario Renzi rivolendosi ai ragazzi nel suo intervento finale: “Ora tocca a voi”. E’ questo il miglior augurio che possiamo fare ai nostri giovani”.

Più informazioni