Quantcast
Flash mob

Girotondo a De Ferrari e fontana gialla per la giornata contro il cancro infantile

Genova. “In tutta Italia questa giornata si svolge con un lancio di palloncini mentre a Genova, dove è vietato per la vicinanza dell’aeroporto, abbiamo chiesto di colorare di giallo la fontana di Piazza De Ferrari dove abbiamo fatto un girotondo”. Isabella Mangini, Vice Presidente di Abeo spiega così la scelta di dare vita a un flash mob nella piazza centrale del capoluogo ligure per celebrare la quattordicesima giornata mondiale contro il cancro infantile.

L’iniziativa è nata per sensibilizzare la cittadinanza su queste patologie e, al tempo stesso, sostenere la ricerca attraverso la rete delle associazioni. “Nei giorni scorsi si è svolto a Palermo un convegno dedicato proprio alla ricerca e allo studio di queste malattie mentre noi, come Abeo, diamo il nostro contributo, a Genova, per il sostegno delle famiglie che hanno i figli in cura all’ospedale Gaslini”.

Più informazioni