Quantcast
Volley maschile serie d

Girone B: Futura Bertoni in vetta, ecco la sfida promozionerisultati

Cus Genova vs ADMO Lavagna

Genova. Avis Futura Bertoni in vetta al girone quando manca una giornata dalla conclusione della prima fase: ecco il verdetto della tredicesima giornata del girone B della Serie D di pallavolo maschile. Alle spalle inseguono i ragazzi della Admo, speranzosi di agganciare nell’ultima tornata.

I primi della classe hanno espugnato domenica mattina il palazzetto di Santo Stefano Magra, territorio casalingo della Zephyr trading La Spezia; netto il 3-0 finale, ma i parziali rendono l’idea di una sfida durissima, combattuta punto su punto sotto l’attento sguardo dell’arbitro Tronfi: 26-24, 25-20, 25-22. L’Avis tiene così il primo posto e si invola verso la Serie C.

Vince invece tra le mura amiche la Admo volley: a Lavagna la Villaggio volley trova poco spazio e, nonostante riesca a strappare il primo set, cede progressivamente ai verdeblu, che occupano così la seconda posizione della classifica.

La sorpresa della giornata arriva anch’essa da una vittoria casalinga: è la Santa Sabina che si impone sulla Luni Project, rallentando così i sogni di gloria del team dell’estremo levante, sorpassato proprio dai ragazzi di Genova; la Santa Sabina, ora al terzo posto, dovrà però rispettare un turno di riposo nel prossimo weekend, dando spazio a un nuovo possibile sorpasso.

Determinante per la classifica del girone, allora, la prossima giornata: le prime tre classificate del girone potranno accedere alla seconda fase, sfidandosi con le rivali del girone A per la promozione, mentre i team restanti dovranno vedersela per evitare la retrocessione, anche se manterranno i risultati acquisiti nella prima fase del campionato. A giocarsi tutto saranno proprio i ragazzi della Luni project, che superando la Admo volley, riuscirebbero a entrare tra le prime tre.