Quantcast
Cronaca

Giornata per la promozione dell’autoimprenditorialità all’Università di Genova

Salone Immatricolazione Università Genova

Oggi Università degli Studi di Genova, Confindustria Genova, Legacoop Liguria e Confcooperative Liguria hanno presentato alle 9.30 presso il Dipartimento di Economia (DIEC) in Via Vivaldi – 5 a Genova il progetto ” #SiPuòFare” per sostenere gli studenti e i ricercatori che vogliono tradurre il loro saper fare in un’impresa di successo.

Il progetto si propone di informare i giovani sulle varie forme societarie e l’avvio di startup e spinoff affiancandoli sui primi passi per costituire un’impresa; spiegando le opportunità di finanziamento e di accesso al credito, adempimenti previdenziali e fiscali, aiutando ad analizzare il Business Plan.
“Con questo progetto vogliamo far emergere le idee imprenditoriali suscettibili di trasformarsi in progetti concreti e realizzabili – spiegano i vertici di Confindustria, Legacoop, Confcooperative e il Rettore dell’Università: “grazie all’assistenza tecnica e normativa degli esperti dei nostri uffici saremo in grado di accompagnare studenti e ricercatori nella difficile fase di avvio di un’impresa. E con questo progetto saremo in grado di mettere a sistema anche le competenze delle nostre organizzazioni”.

Tre gli sportelli aperti in modo permanente a Genova dove i giovani possono rivolgersi:
Sportello Lavoro Unige – Via Bensa 1, 3°piano
Startup Desk – Confindustria – Via San Vincenzo 2
Sportello Cooperativo presso Informagiovani in Piazza Matteotti, 24 r.

In questa occasione l’Università di Genova ha presentato le attività e i servizi del settore Trasferimento Tecnologico e Spin-off e del settore Placement e orientamento al lavoro; l’Alleanza delle Cooperative e Confindustria hanno raccontato storie di imprese, persone e valori che sono alla base di progetti di successo.
E ovviamente i giovani aspiranti imprenditori hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con gli esperti, analizzando la fattibilità dei loro progetti.

Più informazioni