Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Getta cenere accesa nel bosco, incendio a Torriglia: denunciato il colpevole

Torriglia. L’incendio boschivo si era verificato nel tardo pomeriggio dello scorso 22 gennaio e le fiamme, grazie alla secchezza del sottobosco, si erano propagate con violenza in località Cugne, a Torriglia, percorrendo circa duecento metri quadri.

Solo l’immediato intervento di una decina di residenti e della locale squadra di Volontari Antincendio Boschivo, aveva impedito che si propagassero ulteriormente.

Le indagini, subito iniziate dai Forestali del Comando Stazione di Montebruno, avevano permesso di identificare il punto d’inizio incendio, dove sono state trovate abbandonate ceneri e braci, compatibili con la pulizia di una stufa domestica. Fatto estremamente pericoloso, che in quel punto appariva ripetuto e consuetudinario.

Ulteriori attività investigative hanno permesso di identificare l’autore degli abbandoni, un 72enne residente in nelle vicinanze, che è stato denunciato a piede libero per il reato di incendio boschivo colposo.