Quantcast
In piazza manzoni

Genova, in Val Bisagno arrivano la panchine anti-clochard: scoppia la polemica

Spanò: "Braccioli per impedire agli 'ultimi' di sdraiarsi"

Genova. In piazza Manzoni arrivano le panchine “anti-clochard” e scoppia subito la polemica.

“Comune di Genova, Municipio bassa Val Bisagno, entrambe le giunte sono di sinistra da sempre e dovrebbero sostenere gli ‘ultimi’, invece ecco cosa si inventano – denuncia Angelo Spanò, portavoce metropolitano dei Verdi – hanno pensato bene di posizionare dei braccioli per impedire a queste sfortunate persone di potersi sdraiare”.

Un caso simile era già scoppiato a Santa Margherita Ligure nel 2011. “Ebbero la stessa malaugurata idea, ma grazie all’iniziativa di un cittadino furono rimossi – conclude Spanò – Auspico che anche il Comune e il Municipio, prendano ad esempio Santa Margherita e provvedano quanto prima a farli rimuovere”.

leggi anche
  • Emergenza homeless
    Panchine “anti clochard”, Lodi: ” Tursi si faccia carico di problemi dei senza fissa dimora”
  • Val bisagno
    Panchine “anti clochard” in val Bisagno, ancora polemiche. Tursi: “Questione di sicurezza”
  • Sant'egidio
    Vite spezzate dalla strada: i clochard a messa per i loro morti
  • Il caso
    Polemica sulle panchine anti bivacco a Carignano ma nessuno sa chi le ha messe