Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dylan Dog e i senza dimora: appuntamento alla Berio

Genova. Venerdì 5 febbraio (Biblioteca Berio, Sala dei Chierici) alle 17 la Comunità di Sant’Egidio presenterà, insieme allo sceneggiatore genovese Sergio Badino, il numero speciale di Dylan Dog “Il banco dei pegni”, una storia scritta da Badino alcuni anni fa per l’editore Sergio Bonelli che sarà nuovamente in edicola dal 17 febbraio in abbinamento alla Gazzetta dello Sport nella collana “I colori della paura”.

Con lo sceneggiatore dialogherà Maurizio Scala, responsabile a Genova del servizio ai senza dimora della Comunità di Sant’Egidio. Sarà un’occasione per parlare del fumetto e della letteratura come modo per sviluppare uno sguardo nuovo e non indifferente sulle nostre città e per ragionare sulla divisione spesso posticcia tra narrativa “impegnata” e “ricreativa”. Ma anche per guardare al mondo invisibile dei senza dimora con uno sguardo più attento curioso ed umano.

L’incontro è abbinato alla mostra, visitabile nel tunnel della biblioteca (fino a sabato 20 febbraio, negli orari di apertura della struttura) “Dylan Dog – Il Banco dei Pegni” che espone tutte le tavole a colori della storia dell’Indagatore dell’incubo.

Contemporaneamente, al Castello D’Albertis, è visitabile la mostra “Martin Mystère – Quetzalcoatl”, (soggetto e sceneggiatura di Sergio Badino, disegni di Giovanni Romanini), dedicata al nuovo albo del Detective dell’Impossibile in edicola, per due mesi, a partire dall’11 febbraio.