Quantcast
Verso il lieto fine

Dal Libano a Genova per guarire: migliora il bimbo di 7 mesi ricoverato al Gaslini fotogallery

Era gravissimo solo un mese fa: da due giorni respira da solo

Medici del Gaslini in Libano

E’ arrivato all’ospedale Gaslini di Genova all’inizio di febbraio, prelevato da Beirut, in Libano, grazie ad un volo umanitario. Dopo quasi un mese di cure il bimbo di sette mesi, colpito da shock settico a seguito di una grave infezione virale, migliora a vista d’occhio. Il piccolo, figlio di un Carabiniere di stanza in Libano e di una libanese, era ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Saint George di Beirut, quando un’equipe del Centro di Rianimazione Neonatale e Pediatrica del Gaslini è andato a prenderlo.

Il bambino si trova ancora in rianimazione, ma sta rispondendo bene a tutte le terapie, e da due giorni respira da solo, aiutato solo da un supporto non invasivo. “Le condizioni del bimbo migliorano di giorno in giorno, e siamo molto soddisfatti – commenta Andrea Moscatelli direttore del Centro di Rianimazione Neonatale e Pediatrica – Il piccolo, nato prematuro alla 28/esima settimana di gestazione, aveva sviluppato una grave infezione”.

Il trasporto da Beirut all’Italia nè stato possibile grazie al supporto logistico dell’UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon al comando del generale Luciano Portolano), dei Carabinieri e dell’Aeronautica Militare. Il neonato, prima di arrivare in Italia, era stato stabilizzato dal team di medici e infermieri genovesi, prima a Beirut e poi sul volo militare, dove avevano allestito una vera e propria postazione di terapia intensiva.

Sono stati gli stessi genitori, resesi conto della situazione gravissima del figlio, a contattare i medici dell’Istituto Gaslini e di comune accordo hanno deciso per il trasferimento in Italia.

Più informazioni
leggi anche
Medici del Gaslini in Libano
Volo per la salvezza
Bimbo di 7 mesi in gravissime condizioni: i medici del Gaslini volano a prenderlo in Libano
ospedale, neonato, pediatria, medici
Salute
Insieme per migliori cure. Maternità: nasce il dipartimento Gaslini-Galliera
Quattro gemelli al Gaslini
Ricerca
Al Gaslini 50 ricercatori italiani specializzati nello studio del neuroblastoma
gaslini
Gaslini
Salute, sconfiggere il neuroblastoma con la medicina personalizzata
Medici del Gaslini volano a prendere un bambino in Cina
Da shangai a genova
Neonato in gravissime condizioni: i medici del Gaslini volano a prenderlo in Cina