Quantcast
Economia

Coop Liguria premia dieci giovani startup

Genova. Dai percorsi riabilitativi allo sviluppo di giochi e app per il cellulare, fino alle coltivazioni biologiche, alle fonti energetiche innovative, ai droni, alle attività divulgati e e turistiche alla gestione delle aree boschive.

Sono 10 i progetti di giovani startupper che Coop Liguria ha premiato con un finanziamento di 20 mila euro e l’affiancamento per tre anni nella creazione di nuove imprese cooperative in occasione del 70esimo anniversario.

“In occasione dei nostri settant’anni ci siamo chiesti quale fosse il problema più serio in Liguria – ha detto il presidente di Coop Liguria, Francesco Berardini – e, ovviamente, abbiamo puntato sul tema dell’occupazione, visto che in Liguria abbiamo il 45% di disoccupazione giovanile e, quindi, abbiamo pensato a un progetto per aiutare i giovani a creare nuova impresa”.

L’iniziativa, avviata a aprile, ha visto una forte partecipazione di startupper con 91 progetti presentati da un totale di 350 giovani. Da qui la prima selezione che, a
settembre ha visto la presentazione di 30 piani imprenditoriali dai quali sono stati scelti i 10 progetti vincitori.

“Sono tutte idee brillanti, alcune particolarmente innovative, altre meno – ha detto Berardini – ma tutte scaturiscono da una lettura attenta delle esigenze della nostra società”. I promotori dei 10 progetti premiati sono in tutto 46, 24 donne e 22 uomini con meno di 40 anni, 9 di questi sono stati proposti da gruppi informali e uno da una cooperativa costituita da meno di un anno.

Più informazioni
leggi anche
Coop Liguria
Il dato
Coop Liguria, 2015 positivo: utile da 24 milioni di euro