Quantcast
Altre news

Cimitero monumentale di Staglieno: proseguono le visite guidate

staglieno

Genova. Proseguono, da sabato 20 febbraio, le visite guidate in lingua italiana, inglese e francese del cimitero monumentale di Staglieno. Si tratta di un’importante occasione per conoscerne il patrimonio artistico e culturale e per contribuire alla sua tutela e conservazione. L’intero ammontare degli introiti derivanti dalla vendita dei biglietti sarà destinato al restauro delle sculture presenti.

Quest’anno, oltre alle visite guidate organizzate dal Comune, i cittadini potranno partecipare a quelle realizzate dalla Fabbrica di Staglieno sostenute dalla Fondazione Telecom Italia. Queste visite mettono l’accento sulle tematiche del lavoro artigianale che si svolge nel cimitero: al classico tour dei monumenti più importanti, con particolare attenzione alle statue restaurate e alla loro storia, è abbinata la visita dell’interno del laboratorio artigiano di Staglieno.

Questi sono i dettagli delle offerte:

Staglieno classico

Le visite guidate classiche, della durata di circa un’ora e mezza con partenza dalla statua della Fede e senza obbligo di prenotazione, porteranno alla scoperta del cimitero monumentale che per oltre un secolo ha incantato i viaggiatori. Le visite disponibili sono tre. La prima, Staglieno delle celebrità inizia alle ore 9.30 e dopo il monumento Campodonico e il porticato inferiore a ponente continua nel cimitero anglicano dove si trovano la tomba di Constance Mary Lloyd moglie di Oscar Wilde e quelle dei coniugi Whitehead, la tomba Bauer e Grosso Bonin; la seconda è Staglieno romantico con partenza alle ore 11 e prevede la visita al porticato superiore a Levante per poi raggiungere la tomba di Giuseppe Mazzini e il Boschetto dei Mille; infine Staglieno all classic inizia alle ore 15 e comprende la visita al porticato inferiore a ponente.

Costo del biglietti: intero € 5; Ridotto € 4 (dai 12 ai 18 anni o superiore a 65); gratuito sino a 12 anni. I biglietti potranno essere acquistati presso tutti i punti IAT (Informazione Accoglienza Turistica) di via Garibaldi, 12r, Stazione marittima, piazza Caricamento, Aeroporto Cristoforo Colombo (Piano Arrivi) o rivolgendosi alla guida autorizzata prima dell’inizio della visita. Su richiesta di congruo numero di persone sarà possibile organizzare ulteriori visite.

Per informazioni contattare la Direzione Servizi Civici, Legalità e Diritti di corso Torino 11, tel. 010.5576843-874 o visitare il sito www.staglieno.comune.genova.it/it/contenuti/visite-guidate-2016.

La Fabbrica di Staglieno

La Fabbrica di Staglieno propone di conoscere il cimitero monumentale della città incontrando le restauratrici o i marmisti che lavorano alla sua manutenzione. Nel laboratorio artigiano si potrà assistere alle diverse fasi di un restauro o della scrittura a mano su marmo e scoprirete segreti e fatiche degli antichi mestieri. Seguirà una visita guidata alle statue e alle sepolture più famose di Staglieno immersi in un racconto che porterà nella Genova dell’Ottocento.

Le visite partono dall’ingresso dei fioristi, durano 2 ore e sono senza obbligo di prenotazione. Si svolgono tutti i sabato pomeriggio dalle ore 14.30 e saranno sospese dal 18 giugno al 3 settembre e dal 17 al 31 dicembre.

Il biglietto, acquistabile direttamente dalla guida, ha i seguenti prezzi: Intero € 7 – ridotto/convenzioni € 5 (12 – 18 o oltre 65) – gratis fino a 12 anni.
Per ulteriori informazioni contattare Laura Rossi dell’ufficio stampa e comunicazione ARCI Genova al numero telefonico 333.6614152 o scrivere una mail a staglieno@arcigenova.it.

Più informazioni