Sabato

“Carignano: storia di un colle strategico”: tour a Genova

Genova. Sabato 27 febbraio alle ore 15 Genova Cultura propone il tour “Carignano: storia di un colle strategico”, condotto da guida abilitata e della durata di un’ora e mezza circa. Il Colle di Carignano, alto circa 50 metri sul livello del mare, fu sempre un baluardo naturale unico nel suo genere e famoso per gli splendidi giardini, gli orti e le aiuole di fiori profumati.

Rimasto fuori dalle mura fino al 500, quest’alto colle fu colonizzato prima dai Fieschi, poi dai Sauli e da innumerevoli ordini monastici e solo nel’700 fu messo in comunicazione, tramite il monumentale ponte ad ampie arcate, con l’area di Piazza Sarzano e del porto. Il quartiere fu completato e trasformato solo dall’800 in poi con gli splendidi viali alberati, l’Ospedale Galliera ed i palazzi signorili. Le ferite della seconda guerra mondiale non ne hanno per fortuna cancellato il fascino e l’eleganza.

Prenotazione obbligatoria: genovacultura@genovacultura.org; 0103014333 – 3921152682.