Ju jitsu

Buone prove delle squadre liguri ai Campionati di Ju Jitsu

Due squadre nelle prime dieci, tecnici soddisfatti e molte speranze per il futuro

Pieve di Cento. I Campionati Italiani di Ju Jitsu, disputati nel fine settimana a Pieve di Cento, hanno dato buone soddisfazioni alle società liguri. Nella classifica generale, vinta dall’Akyama Budo Club, ci sono il quinto posto della Spazio Danza con 72 punti e il sesto del Ju Jitsu Pieve Ligure con 66.

Ju Jitsu Pieve Ligure brinda al successo nel duo show con Canepa e Sogno e poi nel ne waza con la doppietta firmata da Beniamino Vizzini e Tommaso Bastita assieme al bronzo di Giacomo Mozzone. Nel combattimento, terzi Sara Ciuchi, Luca Ferretti e Matteo Marini. Lo Spazio Danza festeggia la doppia affermazione di Beatrice Poggi, in entrambe le specialità, e di Giada Ferrando nel combattimento.  Argento anche per le esordienti Chiara Boscariol, Gaia Cotornio, terze Emma Brisigotti e la senior Lucia Barisione. Per l’Anteros Spezia, oltre agli argenti di Francesca Spoto, Anastasia Tonelli vince due titoli italiani (nel combattimento 49 kg e nel ne waza 55 kg) ed a salire sul più alto gradino del podio è anche Marco Ferretti.

Da applausi anche la Lino Team con la vittoria firmata dall’esordiente Giulio Carlucci e la piazza d’onore centrata da Christian Gartman.  Alla Tegliese l’oro di Laila Attia e Vittorio Biazzo, assieme ai bronzi di Dario Piazza e del senior Cristian Parodo.

Più informazioni