Quantcast
Contratto integrativo

Atp, nuovo incontro il 19 febbraio per scongiurare lo sciopero

Il nodo è sempre il ripristino del contratto integrativo per i dipendenti

atp

Genova. Lo sciopero del 24 febbraio incombe, mentre si cerca di disinnescare la bomba Atp. Per questo il prossimo 19 febbraio i sindacati dell’azienda di trasporto provinciale di Genova incontreranno il sindaco della Città metropolitana Marco Doria.

Il nodo è sempre il ripristino del contratto integrativo per i dipendenti. Nelle intenzioni del sindaco metropolitano Marco Doria e del neo consigliere delegato ai trasporti Antonino Oliveri le risorse necessarie a recuperare il 30% di contratto integrativo a cui i lavoratori hanno rinunciato dal 2014 per evitare il fallimento dell’azienda (in totale circa 800 mila euro) potrebbero arrivare dalla chiusura dei mutui in conseguenza della vendita della Questura di Genova e della caserma dei carabinieri di Sampierdarena, entrambe di proprietà della ex Provincia, e insieme dai prospettati minori tagli alla Città metropolitana da parte del Governo, la cui conferma però arriverà solo a maggio.

Senza un accordo i lavoratori scenderanno in sciopero per 24 ore. Il personale viaggiante e graduato sciopererà da inizio servizio alle 6, dalle 9 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Il personale addetto alle biglietterie dalle 9 alle 16.30. Il restante personale tutto il turno.

leggi anche
atp
24 ore
Atp sciopera ancora: niente bus il 24 febbraio
sciopero atp
Nulla di fatto
Atp, fumata nera in Prefettura: a fine mese probabile nuovo sciopero di 24 ore
atp
Economia
Atp, domani consiglio metropolitano per variare il contratto di servizio