Quantcast
Cronaca

Assonat ed Aco Liguria alla Bit di Milano

angelo sicalri alessandro marcelli

A.C.O. Liguria, l’Associazione Concessionari Ormeggi che raggruppa quasi tutti i concessionari di posti barca del Tigullio sarà presente, al fianco di Assonat – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici – anche quest’anno alla B.I.T. Borsa Internazionale del Turismo che si svolgerà a Milano Fiera dall’11 al 13 Febbraio 2016. Lo stand sarà quello di Confturismo-Confcommercio Imprese per l’Italia presso il Padiglione 11 – in un’area caratterizzata anche dalla presenza delle Regioni e delle Istituzioni governative.

“Come A.C.O. Liguria riteniamo molto importante essere presenti – dice Angelo Siclari Presidente di ACO Liguria – soprattutto per far conoscere meglio le nostre imprese ed il nostro splendido territorio. Ricordo che in Liguria Assonat rappresenta importanti Marina: Sanremo, Marina degli Aregai, Marina di San Lorenzo, Marina di Alassio, Porto Lotti, Porto Mirabello, Marina di Portofino, Marina di Santa Margherita Ligure, Marina Chiavari e A.C.O. Liguria. Noi abbiamo sempre creduto nell’unione e oggi siamo molto soddisfatti nel vedere quasi tutte le imprese del Tigullio, comprese quelle del porto di Camogli, associate. Questo ci sta permettendo di presentarci ai numerosi convegni e fiere e confrontarci con altre realtà nazionali. Tutte queste realtà rappresentano un’importante volano turistico e di riflesso anche lavorativo. Non si può parlare di sviluppo turistico senza tenere conto delle imprese nautiche”.

“Proprio per migliorare le nostre conoscenze e metterle a disposizione del nostro comprensorio – conclude Siclari – siamo associati dal 2015 ad ASSONAT la piattaforma nazionale che ha come obiettivo tutelare gli interessi delle Aziende che si occupano della costruzione o della gestione degli Approdi Turistici Italiani”.

Più informazioni