Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Artigiano suicida per una cartella di Equitalia, Adiconsum: “47 assistiti nel 2015”

Genova. Dopo la tragedia, che ha visto un artigiano suicidarsi dopo aver ricevuto una cartella di Equitalia da 100 mila euro, il segretario di Adiconsum Liguria ricorda che nel 2015 sono stati assistiti 47 genovesi che hanno ricevuto cartelle esattoriali molto esose.

“Uno degli ultimi casi di cui siamo occupati riguarda un medico genovese che per pagare le tasse ha dovuto vendersi
casa, auto e moto. E nonostante questo non è riuscito a racimolare tutti i soldi che servivano”, spiega Stefano Salvetti, ricordando che Equitalia concede rateizzazioni sino a 150 mesi.

“Esiste anche la legge del ‘Default’ che permette di dimezzare i debiti quando un soggetto dimostra le proprie
difficoltà economiche anche senza il consenso del debitore. Ma purtroppo per ora queste norme sono solo sulla carta perché i tribunali non nominano le commissioni a cui spettano le decisioni finali”, conclude Salvetti.