Quantcast
Sestri levante

A Sestri Levante torna Rythmik, il festival di musica elettronica suonata dal vivo

Festival Rythmik al Randal

Sabato sera ritorna Rythmik a Sestri Levante, il primo festival in Italia dedicata alla musica elettronica suonata principalmente con strumenti dal vivo. Dopo la prima edizione estiva del 2015 all’ex Convento dell’Annunziata con Orange Duo e Tribal Need e il primo episodio invernale con AfterGlow Ladaniva e Putan Club, questa volta sul palco del circolo Randal arrivano Malatesta Analogic Tribe da Roma e Morden Laiv da Firenze.

Malatesta Analogic Tribe è un progetto musicale di musica elettronica suonata dal vivo a ritmi sfrenati e tutta velocità. Batteria Contrabbasso e Didjeridoo al servizio della tekno e della drum’n’bass per un live esplosivo e coinvolgente in cui è impossibile non ballare. Tekno analogica suonata dal vivo con Contrabbasso, Didjeridoo, Batteria e Samples. Musicisti da realtà musicali quali Underdog, Stadtfishflex, Le Sigarette, Ohm Sweet Ohm, Primitive Field uniti in un progetto di ricerca musicale che parte dalle radici ritmiche tribali fino alle più moderne sonorità clubbing e rave.

Sul palco anche i Modern Laiv, liveset unico di elettronica moderna con strumentazione live, un viaggio ritmico e tribale a cui il corpo e la danza non possono resistere.

In occasione di questo evento, nel pomeriggio verrà organizzato un corso di didjeridoo di livello intermedio – avanzato a cura di Stefano Brutti (Morden Laiv). Il corso sarà rivolto a chi già ha una buona padronanza della respirazione circolare e vuole perfezionare l’emissione del suono del didjeridoo e imparare alcune tecniche avanzate. E’ necessario disporre del proprio strumento ed iscriversi in anticipo. Per tutte le info potete contattare direttamente Stefano Brutti – fasteno87@hotmail.it o in pvt sulla pagina facebook.