Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Busalla un circo per contrastare il fenomeno della dispersione scolastica

Più informazioni su

Busalla. Prende il via lunedì 15 febbraio, presso la Biblioteca “Bertha Von Suttner” di Busalla, il percorso di educazione ambientale realizzato nell’ambito del progetto “Non Disper(d)iamoci” finanziato dalla Compagnia San Paolo e gestito da Legambiente Liguria Onlus in collaborazione con il Comune di Busalla e la cooperativa “Il Carrozzone”.

Il progetto iniziato già a ottobre 2015 con un corso di lingua inglese prevede, nella seconda fase, un percorso laboratoriale e di sensibilizzazione ambientale rivolto a bambini e ragazzi dalla prima elementare alla terza media iscritti presso l’IC di Busalla.

Attraverso il filo conduttore del circo e dei suoi personaggi, saranno realizzate attività in aula e uscite sul territorio finalizzate a far comprendere l’importanza della valorizzazione dei rifiuti e a sensibilizzare la cittadinanza. Sono previsti un totale di 18 incontri tra febbraio e giugno 2016 durante i quali si alterneranno letture partecipate di racconti tematici, realizzazione di oggetti con materiali di riuso e raccolti in natura, giochi sensoriali e percettivi, laboratori alla scoperta dei prodotti riciclati, attività di progettazione di uno spettacolo circense, uscite alla scoperta di flora e fauna del territorio e tanto altro ancora.

Le iscrizioni sono ancora aperte.