Via sturla

Un colpo alla schiena e spariscono 2.400 euro: farmacista rapinata

carabinieri

Genova. Furto ai danni di una farmacista lo scorso 11 gennaio. La donna, 79 anni, è titolare dell’esercizio in via Sturla e la sera di lunedì è stata aggredita da uno sconosciuto.

L’uomo, dopo averla colpita alla schiena, le ha rubato la borsa con all’interno 2.400 euro. Subito dopo è scappato a bordo di una moto.

La vittima, che non ha riportato lesioni, ha denunciato tutto ai Carabinieri, che ora indagano sull’episodio.

leggi anche
cellulare smartphone
Ritrovato a bargagli
Butta a terra coetaneo per rapinarlo dello smartphone: fermo di polizia per un 18 enne incensurato
Carlo Bagnasco
Il ringrazionamento
Sgominata banda di rapinatori cinesi, il sindaco di Rapallo: “Grazie ai carabinieri”
200 anni carabinieri
Rapina
Genova Castelletto, pensionata sequestrata e rapinata
cutter taglierino
Armati di cutter
Rapina al Carrefour di Cogoleto, fuggono in scooter