Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terza Categoria: il Carasco 08 ferma sul pareggio l’Atletico San Salvatore risultati

Vincono 4 a 1 Arenelle ed Entella Chiavari

Chiavari. Impresa a metà del Carasco 08. Gli arancioneri, penultimi in classifica, sono stati capaci di fermare sul pareggio l’Atletico San Salvatore. La squadra del presidente Pierluigi Raggio ha giocato un’ottima partita, dimostrando di valere più dell’attuale posto che occupa in graduatoria. Per la capolista lo 0 a 0 esterno è comunque un risultato positivo: a 9 giornate dal termine, i biancoverdi restano i favoriti per il successo finale.

L’Entella Chiavari ne approfitta e si porta a 5 lunghezze dall’Atletico. I biancocelesti hanno centrato la nona vittoria stagionale aggiudicandosi il derby con la Panchina per 4 a 1. Per la squadra di Mauro Chiarelli tripletta di Ferreccio e gol di Murgia; per i grigioverdi, rimasti in dieci sul 2 a 1 per un’espulsione, gol di Clary.

Nuovo avvicendamento in terza posizione, che torna nelle mani dell’Arenelle, con il controsorpasso ai danni della Panchina. I lavagnesi hanno rifilato un secco 4 a 1 ai danni della Leivese, frutto della doppietta di Di Salvo e delle singole segnature di Zaghetto e Gabri Nexhipi. Per gli ospiti gol di Chiappe.

In una giornata con ben tre pareggi, è terminata 2 a 2 tra Carlograsso e Valle 2015. Per i neroazzurri allenati da Fabio Sanguineti doppietta di Graziano; per l’undici di Borzonasca, che per due volte ha risposto al vantaggio locale, due reti di Curotto.

Identico risultato, 2 a 2, tra Val d’Aveto e Rupinaro Sport. Un risultato che lascia l’amaro in bocca alla formazione allenata da Sandro Giacobbe, che si era portata sul doppio vantaggio con le reti di Andrea Giacobbe al 2° e al 17°. Al 36° i locali accorciano dal dischetto con Cella e ristabiliscono la parità con Lovari all’11° della ripresa.

Alla Colmata a Mare non è stata portata a termine la partita tra Radio Portofino e Ri Calcio. Gli ospiti condotti da Claudio Paglia si sono portati in vantaggio nel primo tempo con Costa. Nel secondo tempo la visibilità è calata e, a causa del mancato funzionamento di alcuni fari dell’impianto di illuminazione, l’arbitro è stato costretto ad interrompere il gioco. La gara sarà recuperata martedì 26 gennaio.