Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tennistavolo: Andrea Puppo primo tra i Ragazzi, Valeria Zefiro seconda nel Top 80 Senior

Gabriella Beverini terza nel singolo 50-60; quinti Andrea Millo tra gli Allievi e Simona Rossini nel Top 80 Senior

Genova. Nello scorso fine settimana, sabato 9 e domenica 10 gennaio, è andata in scena la terza serie di tornei nazionali Giovanili, Senior e Veterani.

Buona la rappresentanza della provincia genovese al torneo Giovanile di Cortemaggiore.

Tra i Giovanissimi, un successo (3-2 su Tommaso Mauri) e due sconfitte (0-3 da Andrea Garello e 2-3 da Lorenzo Armani) per Alessandro Costa (Villaggio Chiavari) (nella foto). Gabriele Donato (Genova) non è riuscito a superare il girone, battuto in 3 set da Alessandro Mazza, Lorenzo Bozzini e Andrea Bragadini. Stessa sorte tra le Giovanissime per Olivia Capurro (Genova) che si è arresa in 3 set a Ines Ciaponi e Nicole Arlia e in 4 set a Noemi Pellizzon.

Tra i Ragazzi ha primeggiato Andrea Puppo (Genova) che, confermando di essere il numero 1 in Italia della categoria, ha vinto il torneo. Puppo ha battuto, nell’ordine, 3-0 Manuel Boldrini, 3-0 Simone Manuzzi, 3-0 Paolo Martinelli, 3-0 Yari Sabbadini, 3-0 Juri Moser, 3-1 Shasa Pellizzon e, in finale, 3-1 Jacopo Sulis.

Nello stesso torneo Sebastiano Capurro (Genova) non è riuscito a portare via set agli avversari di turno: Manuel Gaboardi, Alessio Lai e Simone Cagna. Una vittoria per Giacomo Piana (Genova) che ha prevalso 3-2 su Matteo Bonetto, per poi arrendersi 1-3 a Lorenzo Pollini e 0-3 a Leonardo Bassi.

Nel singolo Ragazze stop nel girone per Anna Manescalchi (Genova) che ha ceduto in 3 set a Aurora Cicuttini e a Sofia Valotto. Niente da fare nemmeno per Aurora Soriga (Genova), che si è arresa in 3 set a Silvia Indelicato, Maya Santoro e Erika Stanglini.

Tra gli Allievi, Giorgio Li (Genova) ha avuto la meglio su Cesare Pellegrini (3-0) ma ha ceduto a Matteo Gualdi (0-3) e Davide Gamba (1-3). Identico bilancio per Andrea Arcari (Villaggio Chiavari) che ha regolato in 3 set Giorgio Maffi ed è stato sconfitto 0-3 da Jhon Micheal Oyebode e 1-3 da Luca Tosatti. Candito Gabriele Serinelli (Genova) non è riuscito a strappare set a Luca Della Rosa, Andrea Lai e Nicola Bemi.

Il migliore tra i liguri è stato Andrea Millo (Genova). Ha dominato il girone senza lasciare set a Corrado Micheli, Daniele Capra e Filippo Figoli. Nei sedicesimi ha superato per 3-0 Michele Palladino; negli ottavi ha domato in 3 set Vincenzo Carmona. La corsa di Millo si è fermata nei quarti di finale al cospetto di Matteo Gualdi, poi vincitore del torneo, in 4 set.

Nel singolo Allieve era in gara Olivia Maria Maturanza (Genova). Ha superato la prima fase con la vittoria 3-1 su Stefania Damonte e la sconfitta 0-3 da Jamila Laurenti. Negli ottavi di finale si è arresa in 3 set a Martina Nino.

Nel singolo Juniores una partita vinta (3-0 su Maicol Stefanelli) e due perse (0-3 da Lorenzo Cordua e 1-3 da Federico D’Alessandris) per Riccardo Lavagetto (Villaggio Chiavari).

Nel torneo Senior di Sermide, nel singolo Over 452, Michele Salento (Genova) ha superato il girone vincendo 3-0 su Filippo Polindi e 3-0 su Filippo Bersani, perdendo in 3 set da Samuel De Chiara. Nel tabellone si è fermato nei sedicesimi, sconfitto in 4 set da Dario Di Maggio.

Nella stessa sede, nel singolo femminile Top 80, Valeria Zefiro si è classificata seconda. Ha avuto la meglio su Catalina Triboi (3-0), Viorica Daniela Nita (3-0), Cristina Triboi (3-1), Letizia Giardi (3-2); è stata battuta da Denisa Zancaner (1-3) e da Simone Rossini (0-3).

Rossini, tesserata per l’Amatori San Fruttuoso, si è piazzata quinta. Oltre al successo su Zefiro, ha regolato Cristina Triboi (3-1) e Catalina Triboi (3-0), mentre ha perso in 5 set da Zancaner, in 5 set da Nita e in 3 set da Giardi.

Tra i Veterani, a Bolzano, Gabriella Beverini (Athletic Club) ha disputato il singolo femminile 50-60. Nel girone ha perso 2-3 con Franca Silvestri e ha battuto 3-0 Margherita Servadio. In semifinale si è arresa in 4 set a Susanna Caimi; per Beverini, quindi, terza posizione finale.

Nel doppio femminile 40-60, in coppia con Susanna Caimi, Gabriella Beverini si è piazzata nei quarti di finale, dopo la sconfitta al quinto set da Cristina Bolzonello e Gabriella Filippi.