Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lettere al direttore

#SVEGLIATITALIA: Camera del Lavoro di Genova e Cgil Liguria aderiscono alla manifestazione

Più informazioni su

Genova. Sabato 23 gennaio oltre 70 piazze italiane ospiteranno la mobilitazione #Svegliatitalia, indetta a sostegno della legge sulle unioni civili e in vista della discussione al Senato del ddl Cirinnà.

Da tutte queste piazze sarà rivolto un appello a Governo e Parlamento affinché si legiferi per il riconoscimento di dignità e di diritti anche a gay, lesbiche e transessuali, alle loro famiglie, ai loro figli e figlie.

La Cdlm Di Genova e la CGIL Liguria, insieme allo sportello Nuovi diritti aderiscono alle manifestazioni che si svolgeranno:

GENOVA: ore 15.00, corteo da piazza della Meridiana

LA SPEZIA: ore 17.00, Piazza Garibaldi

SAVONA: ore 16.00, Piazza Sisto IV

SARZANA ore 17.00, piazza Matteotti

e invitano tutti coloro che si battono per uno Stato laico, per i diritti di tutte le persone e per una civile convivenza a partecipare. Per queste convinzioni e in questo contesto, la Cgil ritiene sbagliata la decisione della Regione Liguria di aderire ufficialmente al Family Day, manifestazione di carattere non istituzionale e che ha a riferimento un preciso schieramento politico.

Elena Bruzzese
Segretaria Cdlm di Genova

Rita Guglielmetti

Segretaria CGIL Liguria