Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B: Lavagna soffre per tre tempi, poi centra il nono successo risultati

Un tenace Cuneo impegna le biancoblù

Lavagna. Il +11 finale non deve trarre in inganno. Questa volta, per le ragazze di coach Nicola Daneri, abituate a vincere con margini ancor più netti, è stata un po’ più difficile.

Il Cuneo Granda, giunto al Parco Tigullio determinato a riscattare il -33 incassato all’andata, ha impegnato le biancoblù. Infatti, dopo un primo quarto vinto con 8 punti di scarto, la Polysport ha subito il ritorno delle piemontesi, che sono state capaci di arrivare all’intervallo in parità.

Nel terzo quarto Cuneo ha resistito ai tentativi di allungo delle locali. La Polysport è riuscita a piazzare il break decisivo solamente negli ultimi giri di lancette. Ennesima prova di forza delle lavagnesi, che anche in un incontro che ha presentato difficoltà sono riuscite a cavarsela egregiamente.

Con nove vittorie in altrettante gare, la Polysport mantiene 4 lunghezze di vantaggio sul Torino Teen Basket, vittorioso per 60 a 49 sulla Polisportiva Pasta. Sabato 23 gennaio alle ore 20,30 Lavagna giocherà ancora in casa e l’avversario sarà proprio il Torino Teen Basket. Un eventuale successo potrebbe significare per le liguri matematico accesso alle semifinali.

Il tabellino:
Polysport Lavagna – Cuneo Granda Basketball 57-46
(Parziali: 17-9; 26-26; 39-37)
Polysport Lavagna: Annigoni 5, Ronzitti 10, Fantoni 9, Rossi ne, De Ferrari, Cicala, G. Zampieri, Fortunato 8, M. Zampieri ne, Copello, Principi 9, Morselli 16. All. Daneri, ass. Costa – Devoto.
Cuneo Granda Basketball: Katshitshi 9, Barbero 5, Donadio 6, Sobrero 5, Regolo 7, Kpairi 7, Nittardi, Baudino, Di Giacomo 5, Taki. All. Di Meo.
Arbitri: Nuara (Busalla) e Pintus (Rapallo).