Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Real Fieschi e Ronchese ripartono vincendo risultati

Le partite di inizio anno mettono in evidenza gli esperti bomber Neirotti e Patrone

Genova. Anno nuovo… abitudini vecchie: il Real Fieschi comincia così come aveva finito… vincendo.

Vittima di turno l’Anpi Casassa, superato con un perentorio 3-1, che consente alla capolista di mantenere i sei punti di vantaggio sulla Ronchese, che – con fatica – supera (1-0) il Cogoleto del neo mister Cappanera, con una rete di Roggerone – a venti minuti dal termine – a decidere le sorti del match.

Sabato nero per Amici Marassi e Olimpic Prà Pegliese, entrambe “a picco”; i ragazzi di Boschi vanno a fondo, in casa, con il Pontecarrega (1-0, Malinconico), quelli di Cavanna vengono silurati dalla Caperanese (3-1).

Il Mignanego, altra squadra in zona play off, ha riposato ed è stato raggiunto – a quota 22 punti – dalla Ruentes, che ha rifilato un tris alla Cella.

Il solito implacabile cecchino delle aree di rigore, Neirotti, mette a segno una doppietta, che permette al Nozarego di espugnare il terreno della Rossiglionese, cui non basta la rete di un altro grande e scafato attaccante, Patrone.

Una rete di Gambino, realizzata all’86°, regala tre punti preziosi al Sori, che supera il Multedo, risucchiato nelle zone calde e pericolose della graduatoria.