Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Qualità delle istituzioni, al Nord peggio di Genova c’è solo Imperia

Liguria peggiore tra tutte le regioni del nord Italia

Più informazioni su

Com’è la qualità delle istituzioni liguri? Decisamente non buona, per non dire pessima. E’ quanto emerge dallo studio “Measuring Institutional Quality in Italy” realizzato per lo Svimez (Associazione per lo Sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno) dai professori Annamaria Nifo e Gaetano Vecchione, e pubblicato sulla Rivista Economica del Mezzogiorno.

Il lavoro, che analizza le performance delle Regioni e province italiane tramite 24 parametri, fornisce alla fine un indice sintetico compreso tra 0 (minimo) e 1 (massimo). La nostra regione è più vicina al primo e risulta la peggiore del Nord Italia, e tredicesima su 20 a livello nazionale.

La classifica delle pubbliche amministrazioni più efficienti dal 2004 al 2012 vede una netta frammentazione tra regioni del centro/nord e regioni del centro/sud: mentre le prime hanno valori compresi tra 1 e 0,6, il Sud fatica a superare quota 0,4. Miglior Regione d’Italia risulta essere la Toscana, con un valore sopra 0,88, mentre il fanalino di coda è la Calabria (0,09). Fa però impressione vedere la Liguria in 13a posizione, con un valore di poco inferiore a 0,55: sotto di lei soltanto regioni del sud (Sardegna, Puglia, Basilicata, Campania, Molise, Sicilia e Calabria).

Analizzando le cifre, si nota come la Liguria si piazzi in una sorta di “limbo”: tolte le due eccellenze (Toscana e Trentino Alto Adige), tutte le altre regioni del nord e del centro hanno valori che variano tra 0,68 e 0,75, mentre il sud appunto parte dai 0,45 della Sardegna per arrivare a sfiorare lo zero. In mezzo la Liguria, con un valore intermedio che funge da “collante” tra due mondi molto distanti.

Ma la batosta arriva soprattutto per Genova. Se infatti Savona risulta la migliore tra le quattro province liguri (57a su 103), peggio della Superba, 71esima, fa solo Imperia. E proprio La Spezia, Genova e Imperia infatti risultano, e non di poco, le ultime province del Nord in classifica. La “peggiore” dopo di loro è Pavia, comunque 60a.