Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Metropolitana a San Martino, assemblea pubblica per sostenere il progetto foto video

Intanto la petizione online cresce e sfonda quota 1.500

Genova. Mentre le firme della petizione online corrono (è già stata sfondata quota 1.500) il prolungamento della metropolitana fino all’ospedale San Martino esce dal web e tenta un primo approccio nella realtà cittadina. Lo fa con una assemblea aperta ai genovesi, organizzata dal nascente Comitato.

Un appuntamento, sabato 23 gennaio dalle ore 9 presso il mercato di Terralba, per spiegare nei dettagli la proposta “con l’intenzione – spiega Cluadio Piccione, promotore dell’iniziativa – di approfondire le tematiche e di rispondere alle domande ed alle curiosità che ciascuno desidererà porre, distribuendo materiale informativo”.

Del progetto si parla da lungo tempo ma, nella città che ha nella metropolitana uno dei punti deboli del trasporto pubblico, per ora tutto rimane sulla carta. “Siamo contenti che questa richiesta sia partita dai cittadini – aveva spiegato alcuni giorni fa Alessandro Morgante, Presidente del Municipio Levante – anche perché si tratta di una linea che non avrebbe beneficio solo sul quartiere, ma su tutta la città. I cittadini, però, chiedono che l’opera sia realizzata velocemente e che, sopratutto, sia inserita tra le priorità della città”.

Non mancano le criticità, relative sopratutto all’acquisizione delle aree. “L’amministrazione comunale ha già aperto un tavolo con le ferrovie – aveva proseguito Morgante – anche se, oltre a questo nodo bisogna risolvere anche quello del reperimento delle risorse per le fermate, in Piazza Martinez, Terralba e San Martino”.