Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Levante martoriato dalle mareggiate: gravi danni a Lavagna, Sestri Levante e Moneglia

Il Comune di Lavagna si prepara a chiedere lo stato di calamità per le forti mareggiate, che hanno flagellato tutta la costa. Oltre alla forte erosione degli arenili, si segnalano cedimenti in quattro pennelli frangiflutti.

A Sestri Levante, invece, il sindaco Valentina Ghio ha scritto alla Regione ed al Ministero per la situazione della diga di scogli della baia del Silenzio che negli anni è andata scomparendo ed il mare raggiunge l’abitato: in questo caso sono stimati in un milione di euro i lavori. Ancora a Sestri la necessità di rinforzare la punta della diga foranea,
per dare sicurezza al’intera rada.

Anche Moneglia è in allarme per l’urgenza di ricaricare la lunga diga a protezione del litorale e soprattutto della strada delle gallerie verso Riva Trigoso per una serie di erosioni al muro di sostegno dell’importante via di comunicazione.