Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’europarlamentare Brando Benifei inserito nella lista dei “30 Under 30 Europe” della politica

Liguria. Un riconoscimento importante, che arriva da una delle testate di maggior prestigio a livello mondiale: la rivista di economia e finanza “Forbes” ha inserito l’europarlamentare Brando Benifei nella lista dei “30 Under 30 Europe” di maggior rilievo per l’anno 2016, nella categoria dedicata alla politica. Insieme a lui, altri due parlamentari italiani: Anna Ascani e il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.

“E’ già una soddisfazione in sé, per l’autorevolezza della rivista e del gruppo che ha costruito le classifiche – ha dichiarato l’onorevole – , ma sono particolarmente contento delle ragioni per cui vi sono stato incluso, che riconoscono l’impegno che cerco di mettere in settori che mi stanno molto a cuore”. Queste le motivazioni pubblicate dal giornale: “Sostenitore degli Stati Uniti d’Europa, Benifei presiede il Network Parlamentare dei Giovani Socialisti Europei, con membri da oltre trenta paesi. Relatore di iniziative e atti legislativi sull’occupazione, come il programma Garanzia Giovani, lavora sul collegamento tra le questioni del lavoro e le politiche per la disabilità, i diritti umani e le trasformazioni della società digitale”.

A giudicare gli under 30 della categoria politica – affiancata, fra le altre, da: scienza&heathcare, arti, media, finanza, industria – sono stati: Matthew Kaminski, direttore esecutivo di Politico Europa; Fabrice D’Almeida, storico e professore dell’Università Sorbona e dell’Università Panthéon-Assas di Parigi e Roberto D’Alimonte, professore della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli” di Roma, coaudiuvati dalla giornalista Nathania Zevi.