Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Implacabile Normac AVB, esaltante Serteco: giornata memorabile per le genovesi in Serie B2 risultati

Ottava vittoria per la squadra guidata da Salvi, quarta per quella di coach Ercole

Genova. La ripresa del campionato di Serie B2, dopo la pausa per le festività, ha proposto l’undicesima giornata, la terzultima del girone di andata. Le due compagini genovesi hanno dimostrato di essere in grande condizione, facendo entrambe bottino pieno.

La Normac AVB (nella foto) guidata da Enrico Salvi si è imposta in trasferta a Rivanazzano, contro l’Adolescere, con un perentorio 3 a 0.

Il risultato non è mai stato in discussione; fin dalle prime battute l’attenta distribuzione dei palloni da parte della palleggiatrice Francesca Montinaro ha permesso alle giocatrici genovesi di andare ripetutamente a segno con attacchi di grande qualità. Sicuri e precisi sia in ricezione che in difesa entrambi i liberi, Elisa Botto e Silvia Bulla, così come ha funzionato molto bene in fase difensiva il muro.

Ottima la prova di tutte le giocatrici; in particolare di Daria Agosto e Alessandra Turci. L’ottavo successo stagionale permette alla società del presidente Carlo Mangiapane di rimanere saldamente al quarto posto in classifica. La seconda e la terza in classifica non hanno fatto punti: la Normac AVB si trova ora a 3 sole lunghezze dalla terza posizione, ovvero dai playoff. Sabato 16 gennaio alle ore 21 riceverà la Biellese.

Altrettanto convincente, ed ancor più galvanizzante, la vittoria di un’ottima Serteco Volley School, capace di battere in 4 set la Pavidea Steeltrade Fiorenzuola, terza forza del campionato. La matricola del presidente Gianfranco Molisani ha sfoderato un’eccezionale prova di carattere, conquistando il più bello tra i 4 successi fino ad oggi ottenuti in questo campionato.

Le arancionere partono grintose e combattive e dimostrano sin da subito di saper giocare una pallavolo di alto livello. La Serteco si porta sul 2 a 0 mettendo in mostra grandi giocate e resistendo, nelle fasi conclusive del secondo parziale, al tentativo di rientro delle emiliane.

Nel terzo set le genovesi accusano un comprensibile calo di concentrazione e rendimento, perdendo il parziale a 16. Ma la compagine allenata da Francesco Ercole ha la determinazione per ripartire bene e in un quarto set combattutissimo le genovesi impongono il loro gioco con battute precise e potenti, grandi difese e muri vincenti, vincendo 25 a 22.

Tre punti preziosi e meritati che permettono alla Serteco di salire in classifica a quota 13 punti, solitaria in nona posizione. C’è grande soddisfazione tra le fila della neopromossa per questa vittoria: le arancionere sono in crescita sia tecnicamente che tatticamente. Sabato 16 gennaio alle ore 21 giocheranno ad Ivrea contro il Canavese.