Genova

Ilva: i lavoratori tolgono il blocco, ma la protesta continua fotogallery

"Ci giochiamo il posto di lavoro"

Genova. “Due giorni di sciopero, arriveremo al terzo con domani. So che ha un costo ma ci giochiamo tanto”.

Lo ha detto il coordinatore della Fiom rsu dell’Ilva Armando Palombo, annunciando la rimozione del blocco, che oggi ha diviso la città in due, e il rientro in fabbrica in corteo. “Io una vertenza così in Ilva in 26 anni non l’ho mai vissuta, ma domani ci giochiamo il posto di lavoro”.

Per domani il concentramento di tutti i metalmecanici della Fiom e alle 8.30 in piazza Massena a Cornigliano e il corteo marcerà poi verso il centro della città.

Per il sindacato, infatti, è inaccettabile che il Governo si rifiuti di partecipare a un tavolo così importante.

leggi anche
Susanna Camusso incontra i lavoratori Ilva
Genova
Ilva, Camusso incontra i lavoratori: “La rottura sindacale indebolisce”
Marco Ferrando (Pcl) in piazza con i lavoratori dell'Ilva
Genova
Ilva, il Pcl in piazza al fianco dei lavoratori
Ilva corteo 26/01/2016
Prova di forza
Ilva senza fine, domani sciopero dei metalmeccanici Fiom e corteo verso il centro
ilva corteo 26/01/2016
Tutto fermo
Ilva, operai bloccano Sopraelevata e autostrada: traffico in tilt
ilva corteo 26/01/2016
Si ricomincia
Ilva, dopo la notte in fabbrica comincia una nuova lunga giornata: corteo verso Sampiedarena
ilva protesta 26/01/2016
Genova
Ilva, il sindaco Doria: “La Fiom non anticipi il risultato del tavolo”
ilva protesta 26/01/2016
Politica
Ilva, M5S: “Sostegno ai lavoratori”
ilva corteo 26/01/2016
Giorno 2
Ilva, la solidarietà dei cittadini bloccati nel traffico e le critiche del sindaco: sale la preoccupazione in vista del corteo
Ilva, concentramento in piazza Massena
In marcia
Ilva, terzo giorno di protesta a Genova: la polizia blocca la strada