Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ilva, Fiom: “Per il Governo Accordo di Programma scade a giugno” fotogallery

Più informazioni su

Genova. “Le nostre fonti presso il ministero dello sviluppo economico ci hanno confermato che il ministro Guidi non parteciperà all’incontro del 4 febbraio perché il Governo dice che l’accordo di programma dell’Ilva scade a giugno di quest’anno nel senso che decadrà non appena il gruppo sarà venduto”.

E’ una doccia fredda quella che il coordinatore rsu della Fiom Armando Palombo comunica ai lavoratori rimasti in piazza per tutto il giorno proprio per chiedere la partecipazione del ministro dello sviluppo economico all’incontro del 4 febbraio.

“Verso le 20 andremo in fabbrica e dormiremo lì – aggiunge Palombo – e domattina alle 7 in assemblea con i lavoratori decideremo come portare avanti al protesta”. Ad oggi i lavoratori dello stabilimento dell’Ilva di Cornigliano sono 1635, di cui 750 in contratto di solidarietà e senza la tutela dell’accordo di programma per loro non ci sarà più nessuna garanzia.