Genova

Ilva, Fim: “Al lavoro metà degli operai. Inaccettabili le intimidazioni all’entrata”

cornigliano ilva strada

Genova. Oggi in piazza ci sono solo i lavoratori della Fiom, insieme ad altri sindacati minori. “L’iniziativa della Fiom di questa mattina all’Ilva di Cornigliano è legittima, ma è inaccettabile che in assemblea non si consenta di esprimersi a chi ha idee diverse e dichiarare la fabbrica occupata quando metà dei lavoratori sono già dentro a lavorare nonostante le intimidazioni all’entrata. E’ una prevaricazione inaccettabile”.

Lo scrive in una nota il segretario generale della Fim-Cisl Marco Bentivogli. “Il consenso all’iniziativa va raccolto con strumenti democratici altrimenti è un’altra cosa – scrive Bentivogli – Tentare di occupare una fabbrica e dividere i lavoratori solo con lo scopo di conoscere se il Ministro parteciperà all’incontro è assurdo. Forme di lotta e atteggiamenti di intolleranza contro altri lavoratori, proprio il giorno della commemorazione di Guido Rossa fa capire quanto, per avere visibilità, talvolta si perda ogni buonsenso”, prosegue.

“Continuiamo a pensare che serva unità e pluralismo per lottare per il futuro dell’Ilva e che l’occupazione sia
l’obiettivo principale. Ci auguriamo che la Fiom Nazionale condanni le prevaricazioni di questa mattina che non fanno onore a una grande organizzazione”.

leggi anche
Ilva, il corteo dei lavoratori della Fiom
Strada bloccata
Ilva: arriva la convocazione formale a Roma, ma alla Fiom non basta. Continua la protesta
Ilva, Il corteo dei lavoratori
La protesta
Ilva, fabbrica occupata: il corteo della Fiom blocca via Cornigliano
cronaca
Cornigliano
Ilva, Fim Cisl: “L’incontro del 4 febbraio è l’inizio di un percorso di discussione”
Ilva, l'assemblea della Fiom in vista del collegio di vigilanza di lunedì
La data
Ilva: incontro al Mise il 4 febbraio, ma la Fiom conferma lo stato di agitazione
Uilm
Toni bassi
Ilva, Uilm: “Serve stemperare la tensione, il governo ci ascolterà”
Ilva, il corteo dei lavoratori della Fiom
Ad oltranza
Ilva, Fiom e Failms: “Stanotte dormiamo in fabbrica, tutti gli impianti sono fermi”
Ilva, Il corteo dei lavoratori
Doccia fredda
Ilva, Fiom: “Per il Governo Accordo di Programma scade a giugno”
giunta toti
Apertura
Ilva, Toti: “Pronti a dialogare con Governo per rispettare Accordo di Programma”
Ilva, Il corteo dei lavoratori
La lotta
La lunga giornata dei lavoratori Ilva. E domani si ricomincia
ilva corteo 26/01/2016
Si ricomincia
Ilva, dopo la notte in fabbrica comincia una nuova lunga giornata: corteo verso Sampiedarena
ilva corteo 26/01/2016
Tutto fermo
Ilva, operai bloccano Sopraelevata e autostrada: traffico in tilt
susanna camusso ilva
Cgil
Ilva, Camusso: “Giusto chiedere incontro a Governo, serve decisione politica”