Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ilva, continua l’occupazione a Tursi. Manganaro (Fiom): “Vogliamo incontro con il Governo” fotogallery

"Ci giochiamo il futuro dell'accordo di programma"

Genova. “Abbiamo incontrato il prefetto e abbiamo convenuto che convocare il collegio di vigilanza non serve visto che il collegio di vigilanza ci dà ragione, ma poi ci dice che non ha gli strumenti per intervenire, così con il prefetto ci siamo trovati d’accordo sulla necessita di ottenere un incontro con il governo, che ha dato uno schiaffo ai lavoratori dell’ Ilva e alla città di Genova. Finché non avremo la data per l’incontro non ci muoveremo da qui”.

Il corteo dei lavoratori Ilva

Il segretario della Fiom genovese Bruno Manganaro al termine dell’incontro in Prefettura con il prefetto Fiamma Spena ha spiegato ai lavotatori che hanno occupato il cortile di palazzo Tursi che “in questa vicenda ci giochiamo il futuro dell’accordo di programma e dello stsbilimento di Cornigliano”.

I lavoratori, quindi, non hanno nessuna intensione di lasciare la sede del Comune di Genova.