Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Real Fieschi vince la tredicesima partita su 15 gare giocate risultati

Il Cogoleto sbanca Mignanego

Genova. Il Real Fieschi fa 13 (vittorie) e mantiene il primato in classifica; la capolista regola con un classico risultato all’inglese (2-0, Ruffino e Casella) il Multedo, che non vince da quattro gare (2 pareggi e due sconfitte).

La Ronchese tiene il passo, sbarazzandosi dell’Olimpic Pra Pegliese per 3-1; Albrieux, su rigore, porta in vantaggio i valligiani, che vengono raggiunti, sempre su penalty, da Di Pietro; sono poi Morando e Romeo a siglare le reti del successo dei rossoblu.

Ronchese: Orzo, Zanovello, Cinardo, Moscamora, Macciò, Romeo, Roggerone, Ratto, Morando N., Albrieux, De Benedetti

Pegliese: Asso Abbaduto Vicini Pittaluga Vigogna Bonadio Rabbah Risso Colella Di Pietro Rucco 12 Perelli Fazio Veloce Zito Gullone Altamura

L’impresa della giornata la compie il Cogoleto, che va a vincere sul terreno del Mignanego per 1-0; a decidere è la rete siglata da Craviotto, su assist di Bianchi.

Cogoleto: Mancuso Lavagetto Rondinelli Damonte Tagliabue Caviglia Rampini Perasso Rossi Craviotto Bianchi

Il Marassi sale in terza posizione, dopo il successo (4-2) ottenuto a spese della Cella, sempre più inguaiata in classifica.

Il Pontecarrega vince, per la seconda consecutiva, in trasferta; questa volta la vittima di turno è il Sori, piegato, nonostante il vantaggio iniziale di Gambino, dalle reti di Donato e Malinconico.

La Rossiglionese vince il match salvezza (2-0, Cavallera, Fiorentino) con l’Anpi Casassa, relegato sull’ultimo gradino della classifica.

Caperanese e Nozarego si dividono la posta, pareggiando 0-0.

La Ruentes ha usufruito del turno di riposo.