Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Girone B: Luni e Admo in vetta, ma l’Avis si avvicina risultati

Genova. La Admo rallenta e la Luni si appaia in vetta, mentre la Futura Bertoni si porta a un solo punto di distanza: l’undicesima giornata del girone B della Serie D di pallavolo maschile porta novità in classifica, in attesa delle prossime sfide dirette.

A Lavagna i padroni di casa inciampano in una Adpsm2013 Rapallo in forma e combattiva, che manda in svantaggio la prima della classe e costringe al tie break l’incontro: 15-9 per la Admo nel set decisivo, che vale due punti in classifica, abbastanza per mantenere la vetta, non sufficienti per evitare il ricongiungimento.

A Sarzana, infatti, la Luni project sabato ha approfittato del mezzo passo falso altrui e si è portata a pari punti con la Admo: 3-1 il risultato della gara con la Villaggio volley, che strappa il terzo set, ma non riesce a fermare la corsa del team di casa, che ha però disputato una gara in più rispetto ai diretti rivali.

Per la Avis Futura Bertoni la gara di Genova Quarto è stata l’occasione per avvicinarsi alla Admo, in attesa del confronto diretto; la Santa Sabina, dopo aver vinto il primo set, ha rallentato le resistenze, fino a cedere l’incontro per 3-1. I tre punti tornano utili al team in trasferta, che in questo modo può ancora concorrere per il primo posto.

La dodicesima giornata del girone sarà incentrata sul riposo della Luni project e sulla sfida diretta di Ceparana tra Avis Futura Bertoni e Admo volley: in palio è la testa della classifica che, ancora una volta, potrebbe anche essere condivisa. Il girone promette un finale di stagione regolare davvero avvincente.