Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Girone B, la Tigullio cade ancora, Campomorone più vicina risultati

Genova. Seconda sconfitta consecutiva per la Tigullio volley project, che vede ora avvicinarsi il Campomorone, vittorioso ieri pomeriggio: solo tre punti separano le due squadre in classifica, ora più aperta che mai.

È stata la Normac Albaro a compiere l’impresa, espugnando il campo di Santa Margherita Ligure; la Tigullio ha ceduto solo al tie break, però, dopo un incontro appassionante e combattuto. Il quinto set è stato deciso solo 15-11 a favore delle ospiti, al termine di un crescendo di emozioni che ha caratterizzato il sabato sera. I due punti sono preziosissimi per le ragazze di Albaro, che così non perdono il ritmo delle squadre subito davanti a loro e possono ambire a sorpassarle nelle prossime tornate.

Vittoria netta per la Agv Campomorone, che ha travolto 3-0 la Vbc Casarza Ligure; incontro in mano alle padrone di casa fin dal principio, a Campomorone si è svolto un altro atto dell’inseguimento a quelle che sembravano poter essere le dominatrici assolute del campionato, ora impegnate in una crisi inattesa. La Agv ha così ridotto ulteriormente il margine nel girone, sceso a soli tre punti.

Terza in classifica, la Spedia volley ha conquistato bottino pieno a Santo Stefano Magra, superando la Volley Villafranca; poco spazio per le padrone di casa, che in tre set hanno ceduto incontro e punti alle più agguerrite ospiti, capaci in questo modo di sorpassarle in classifica. Lo scontro diretto si è quindi risolto a vantaggio dello Spedia, che si inserisce al terzo posto in classifica.

Altro sorpasso in classifica è stato quello della Albaro Nervi sulla Asd Vivisemm; le due società si sono sfidate per cinque set estremamente combattuti, con le padrone di casa sotto per due set a zero e incapaci di chiudere contenere le ospiti. Solo nella seconda metà gara la Vivisemm ha ripreso in mano le redini dell’incontro, cedendo però al tie break per 15-11.

La Colle ecologico Uscio, infine, ha superato sul terreno di casa di Moconesi la Chiavari united per 3-1; sopra le ospiti, le padrone di casa hanno infine prevalso con tre set combattuti punto a punto, conquistando quindi i tre punti in classifica.