Quantcast
Incivile

Genova, sgombera un magazzino e abbandona i rifiuti nei boschi

Genova. Pensava di farla franca, come purtroppo accade molto spesso a chi abbandona rifiuti ingombranti o pericolosi in giro per la città. Questa volta, però, la Forestale di Genova Prato è riuscita a risalire all’inquinatore e a denunciarlo.

Si tratta di C. R., artigiano edile genovese di 53 anni, che ha abbandonato ben ventotto bidoni da 15 litri contenenti residui di vernici o vernici ormai deteriorate nei boschi attorno a Genova, nella zona del Parco del Peralto e sul Monte Fasce.

L’uomo è stato denunciato per abbandono di rifiuti pericolosi e dovrà inoltre sostenere personalmente le spese per il loro corretto smaltimento. La Forestale, intanto, continua le indagini per accertare la presenza di eventuali altri abbandoni di rifiuti.

I cittadini che dovessero rinvenire tale tipologia di rifiuti nei pressi di Genova, possono comunicarlo al numero di Emergenza Ambientale 1515 o al Comando Stazione Forestale di Genova Prato 010.80.86.10

leggi anche
  • Ambiente
    Rifiuti, in Liguria al via la campagna di sensibilizzazione sulla differenziata
  • La decisione
    Rifiuti, un passo verso la fine dell’emergenza: sì (con riserva) a Scarpino 3
  • Sequestrato deposito
    Rifiuti pericolosi nel piazzale della ditta invece che in discarica: 34enne denunciato